Tel 010.6469710 - Fax 010.42069359 · info@cervino.org

Certificazioni

Certificazione ascensori

Cosa dispone la Direttiva 2014/33/UE in materia di Certificazione degli ascensori

Il D.P.R. del 10 gennaio 2017 n° 23 di recepimento della Direttiva Ascensori 2014/33/UE, è il dispositivo di legge che regolamenta tutti gli aspetti di carattere tecnico e amministrativo in materia di ascensori.

L’installatore, prima di commercializzare un nuovo ascensore, si può avvalere di un Organismo notificato per valutare la conformità dell’impianto alla Direttiva e attestarne la sicurezza secondo la normativa vigente.

Alla fine del processo, l’Organismo notificato rilascia un certificato di conformità, che attesta il rispetto dei Requisiti Essenziali di Sicurezza e Salute stabiliti dall’Allegato I della Direttiva Ascensori.

Cosa facciamo per la tua sicurezza

In materia di certificazione di ascensori, Cervino è un Organismo riconosciuto da ACCREDIA, l’Ente unico italiano di accreditamento nazionale per la certificazione degli ascensori, ed è notificato presso la UE come Organismo n.1876.

I nostri ispettori esaminano la documentazione tecnica ed eseguono sull’impianto le prove necessarie per verificarne la conformità ai requisiti di sicurezza richiesti dalla Direttiva Ascensori.
Alla fine del procedimento e prima della messa in esercizio dell’ascensore, Cervino rilascia un verbale di ispezione che ne attesta lo stato di sicurezza, al fine della sua commercializzazione.

Il processo di certificazione è descritto dettagliatamente nel Regolamento per la certificazione di prodotto di ascensori (scarica il pdf). Cervino è a disposizione di chiunque ne abbia la necessità, per fornire informazioni circa le certificazioni emesse, a fronte di richieste motivate che devono essere inviate all’indirizzo e-mail info@cervino.org.

Vuoi richiedere un preventivo gratuito o hai bisogno di informazioni?